Ristrutturazione + interior design

Marco, Iolanda e Mia, occhi azzurri e profondi proiettati al futuro, tanta simpatia e, per noi, una nuova amicizia. La loro vita è nella splendida Torino, ma il loro pensiero è alla loro terra, vicino al mare.
E proprio questo è stato il filo conduttore di questa ristrutturazione, lui, il MARE.
Si entra e ci si tuffa in un blu intenso, quello delle pareti dell’entrata, che si trasforma in un bagno di luce entrando nel soggiorno, pronto ad accogliere amici, parenti e tutta la vitalità della piccola Mia.
Seguendo il blu dell’entrata si “nuota” fino in cucina, dove una scorrevole a vetri la separa o la unisce al soggiorno. Qui è di nuovo la luce a fare da padrona, illuminando il legno del tavolo e della cucina.
Il bagno, che ha mantenuto le dimensioni di quello precedente, ha cambiato però completamente aspetto, intonandosi al resto dell’abitazione: blu per le piastrelle dietro i sanitari, effetto cementine nella doccia e tanto bianco per dilatare l’ambiente.
Nella camera di Mia ci si immerge nell’oceano e nei suoi mille colori, mentre nella camera di Marco e Iolanda si passeggia tra i profumi della provenza.
Così ritroviamo riassunti la naturalezza, data dal legno usato nell’arredo e nel pavimento, un tocco delicato di classico, dato dalle porte e dall’arredo della camera da letto, un pizzico di moderno, il tutto armoniosamente affiancato ed avvolto in un’atmosfera di mare che fa di questa casa la dimora perfetta per i suoi abitanti