Student’s house – Re-looking
In attesa di essere ristrutturato completamente, quest’appartamento è stato, per ora, rimesso a nuovo attraverso un’opera di restyling completo, che lo ha trasformato da casa abbandonata da anni a frizzante e stilosa student’s house.
Di carattere ne aveva già da vendere, ma con il reelooking ne ha sprigionato ancora di più.
L’ampio ingresso è stato vivacizzato da alcune pareti color verdone e tre lampadari sferici di diverse dimensioni, che hanno riempito lo spazio e dato contemporaneamente un tocco di eleganza.
Il soggiorno/pranzo porta l’attenzione verso la cucinotta, che, seppur piccola e nella sua essenzialità, spicca per carattere e bellezza, i suoi tono neri si fondono con l’acciaio e con il legno caldo, un tocco di verde delle piante pendenti richiama il colore portante di tutta la casa e, ad incorniciare quest’angolo di mondo, il contorno grigio che ne definisce il ruolo.
Il senso generale che si è cercato di creare per il soggiorno/pranzo è di allegria e di luogo di incontro e di scambio… al solo entrare, viene voglia di sedersi sul divano e fare due chiacchiere davanti ad un bicchiere di caffè….TAKE A BREAK AND RELAX!
Per le stanze sono stati usati mobili di recupero, perché anche in questo caso la parola d’ordine è stata “low-cost”!… quindi via al recupero!
Un ultimo accento va sui serramenti: tutti recuperati! Scartavetrati a mano e ridipinti… Nel bagno e nella cucina la scelta di lasciare il legno naturale a vista per un effetto caldo e materico.